Pierluigi Cappello

Pierluigi Cappello

È nato a Gemona del Friuli nel 1967, ma è originario di Chiusaforte. Dopo aver compiuto gli studi superiori a Udine, ha frequentato la facoltà di Lettere presso l'Università di Trieste. Nel 1999 assieme a Ivan Crico ha ideato, e diretto per diverso tempo, La barca di Babele, una collana di poesia edita dal Circolo Culturale di Meduno, che accoglie autori noti dell'area friulana, veneta e triestina. Ha vinto numerosi premi nazionali, tra cui con Dittico il Premio Montale 2004; con Assetto di volo il Premio Bagutta 2007 sezione Opera Prima; con Mandate a dire all'imperatore il Premio Viareggio-Rèpaci 2010 per la poesia. È mancato il 1 ottobre 2017 nella sua casa di Cassacco.

Stato di quiete. Poesie 2010-2016

BUR Contemporanea, Rizzoli 2016.


Il dio del mare

BUR Contemporanea, Rizzoli 2015


Ogni goccia balla il tango. Rime per Chiara e altri pulcini

Rizzoli 2014


Questa libertà

BUR Contemporanea, Rizzoli 2013


Azzurro Elementare

BUR Contemporanea, Rizzoli 2013


Mandate a dire all'imperatore

Crocetti Editore, 2010


Parole povere (DVD)

Regia di Francesca Archibugi, 2013


Libri precedenti

  • Le nebbie (Campanotto, Udine 1994)
  • La misura dell'erba (I. M.Gallino, Milano 1998)
  • Il me Donzel (Boetti, Mondovì 1989)
  • Amôrs (Campanotto, Udine 1999)
  • Dentro Gerico (La Barca di Babele, Circolo Culturale di Meduno,2002)
  • Dittico (Liboà editore in Dogliani, Cn, 2004)
  • Assetto di volo (Crocetti Editore, Milano 2006)
  • Il dio del mare (Lineadaria Editore, Biella 2008)
  • Rondeau. Venti variazioni d'autore (Forum, Udine 2011)

Associazione Pierluigi Cappello

Nel 2018 è stata fondata l'Associazione Pierluigi Cappello. Scopo dell'Associazione è promuovere studi, ricerche, convegni, seminari e ogni altra iniziativa svolta a favorire la comprensione, l'approfondimento, la diffusione e lo sviluppo dell’opera di Pierluigi Cappello. L’Associazione, per raggiungere tale scopo fondamentale, si prefigge questi scopi particolari (dallo Statuto):

  • perseguire la tutela, la conservazione, la ricerca, lo studio e la valorizzazione dell’opera di Pierluigi Cappello;
  • elaborare ed attuare progetti di valorizzazione e studio attinenti l’opera di Pierluigi Cappello;
  • promuovere l’interazione fra realtà culturali e istituzioni civili, favorendo le sinergie di competenze, risorse, mezzi e persone per il conseguimento degli scopi sopra indicati.

L'Associazione di avvale di un Comitato Scientifico composto da Eraldo Affinati, Giuseppe Battiston, Alessandro Fo, Stas' Gawronski, Paolo Medeossi, Luigi Reitani, Susanna Tamaro, Mario Turello, Gianmario Villalta.

Indirizzo


Via N.Cantarutti 1, Cassacco