Pierluigi Cappello

Pierluigi Cappello

È nato a Gemona del Friuli nel 1967, ma è originario di Chiusaforte. Dopo aver compiuto gli studi superiori a Udine, ha frequentato la facoltà di Lettere presso l'Università di Trieste. Nel 1999 assieme a Ivan Crico ha ideato, e diretto per diverso tempo, La barca di Babele, una collana di poesia edita dal Circolo Culturale di Meduno, che accoglie autori noti dell'area friulana, veneta e triestina. Ha vinto numerosi premi nazionali, tra cui con Dittico il Premio Montale 2004; con Assetto di volo il Premio Bagutta 2007 sezione Opera Prima; con Mandate a dire all'imperatore il Premio Viareggio-Rèpaci 2010 per la poesia. È mancato il 1 ottobre 2017 nella sua casa di Cassacco.

Stato di quiete. Poesie 2010-2016

BUR Contemporanea, Rizzoli 2016.


Il dio del mare

BUR Contemporanea, Rizzoli 2015


Ogni goccia balla il tango. Rime per Chiara e altri pulcini

Rizzoli 2014


Questa libertà

BUR Contemporanea, Rizzoli 2013


Azzurro Elementare

BUR Contemporanea, Rizzoli 2013


Mandate a dire all'imperatore

Crocetti Editore, 2010


Parole povere (DVD)

Regia di Francesca Archibugi, 2013


Libri precedenti

  • Le nebbie (Campanotto, Udine 1994)
  • La misura dell'erba (I. M.Gallino, Milano 1998)
  • Il me Donzel (Boetti, Mondovì 1989)
  • Amôrs (Campanotto, Udine 1999)
  • Dentro Gerico (La Barca di Babele, Circolo Culturale di Meduno,2002)
  • Dittico (Liboà editore in Dogliani, Cn, 2004)
  • Assetto di volo (Crocetti Editore, Milano 2006)
  • Il dio del mare (Lineadaria Editore, Biella 2008)
  • Rondeau. Venti variazioni d'autore (Forum, Udine 2011)

Associazione Pierluigi Cappello

Nel 2018 è stata fondata l'Associazione Pierluigi Cappello. Scopo dell'Associazione è promuovere studi, ricerche, convegni, seminari e ogni altra iniziativa svolta a favorire la comprensione, l'approfondimento, la diffusione e lo sviluppo dell’opera di Pierluigi Cappello. L’Associazione, per raggiungere tale scopo fondamentale, si prefigge questi scopi particolari:

  • perseguire la tutela, la conservazione, la ricerca, lo studio e la valorizzazione dell’opera di Pierluigi Cappello;
  • elaborare ed attuare progetti di valorizzazione e studio attinenti l’opera di Pierluigi Cappello;
  • promuovere l’interazione fra realtà culturali e istituzioni civili, favorendo le sinergie di competenze, risorse, mezzi e persone per il conseguimento degli scopi sopra indicati.

Indirizzo


Via N.Cantarutti 1, Cassacco